Keira Knightley con make-up anni 80

Che gli anni Ottanta fossero decisamente tornati, e già da parecchie stagioni, ce n’eravamo accorti tutti ma le copertine tengono a precisarlo sottolineando che anche nel make-up certe tendenze fino a qualche anno fa considerate ancora eccessive possono essere rivisitate con successo. A dimostrarlo la cover del nuovo numero di Interview con Keira Knightley fotografata da Mert Alas e Marcus Piggott.

La trasformazione dei tratti delicati dell’attrice è compiuta con sapienti tratti di trucco che sottolineano gli occhi, accentuano le guance con tocchi decisi di blush, portano in primo piano la bocca disegnandola con precisione e colorandola di rosso. Sguardo intento e focus sulle labbra sono uno dei tratti caratteristici del trucco anni Ottanta che non segue affatto la norma secondo cui è bene scegliere, sul viso, ciò su cui puntare l’attenzione, senza esagerare.

Si esagera eccome qui, ponendo l’accento anche sull’effetto contouring che scolpisce il viso. Perfetto per uno scatto fotografico da copertina, non possiamo dire altrettanto per la vita quotidiana, a meno che non lo richieda un’occasione particolare. Che ne pensate?

Articoli del blog che ti potrebbero interessare:

Il TG delle Vanità

Lascia un commento

I più commentati del mese

?>