Dettagli dalle passerelle: unghie retro in black&white

Thakoon Ruffian

Il richiamo a Morticia è scontato ma immediato. Ma subito si affaccia alla memoria anche quel gusto retro che ha letteralmente invaso molte passerelle per la prossima stagione, pur se opportunamente modificato in ragione dei tempi e delle tendenze attuali.

Tra ciò che è saltato agli occhi, appunto, ci sono le unghie bicolore che riprendono uno spunto pubblicato su un numero di Vogue degli anni Trenta – era precisamente il 1936 – che mostrava unghie corallo con lunetta nuda. Gli stilisti di oggi hanno recuperato l’idea modernizzandola con lo smalto nero, vero must delle ultime stagioni e che ha spopolato anche sul red carpet degli ultimi Oscar.

ThreeAsfour Form

La lunetta, anziché disporsi alla fine dell’unghia come nella migliore tradizione della french manicure, è quella che sta alla base dell’unghia: deve rimanere nuda o venire evidenziata con un bianco ottico. Il resto dell’unghia sarà invece smaltata di nero o al più di rosso cupo. Thakoon, Ruffian, ThreeAsfour e Form tra chi ha proposto l’idea per la nuova manicure effetto retro.

Via Fashionista

Articoli del blog che ti potrebbero interessare:

Il TG delle Vanità

Lascia un commento

?>